Al momento stai visualizzando I 3 migliori antipasti di Natale

I 3 migliori antipasti di Natale

Se vi state chiedendo quali sono i tre migliori antipasti da gustare a Natale, allora vi posso consigliare la mia top tre. Infatti, sapete bene che amo il cibo, gustarlo e scoprire tutte le sue caratteristiche organolettiche e non solo. Per questo motivo, ho iniziato ben presto a preparare tale particolare lista proprio perché potrebbe esservi da spunto per realizzare i vostri antipasti natalizi. Ebbene, personalmente penso che gli antipasti di Natale sono forse il vero cuore di questa festa perché rappresentano quel momento di aperitivo prima del pranzo vero e proprio che apre le danze per iniziare il tour de force natalizio a tavola!

I migliori antipasti natalizi

Secondo me sono tre gli antipasti natalizi migliori che possiamo considerare come i più buoni in assoluto e che vale assolutamente la pena preparare. Scopriamoli insieme.

1 – Panettone gastronomico

Il panettone gastronomico è da sempre uno dei miei piatti natalizi preferiti. Con tutti i suoi sapori dà la possibilità di cambiarlo spesso e di mescolarli. Potete incastrarli tra loro, rendendo questo particolare antipasto uno dei più buoni in assoluto, nonché anche quelli che danno maggiore spazio alla fantasia. Io personalmente amo realizzare il panettone gastronomico con i salumi di ogni tipo e delle mousse di formaggio abbinate. In alcuni strati, spesso poi ci metto anche la maionese. Una volta ho anche assaggiato il panettone gastronomico fatto tutto base di pesce e devo dire la verità non era male.

2 – Tartine, che passione

Le tartine natalizie sono la prelibatezza per eccellenza. Amo prepararne di ogni genere. Molto spesso quelle più buone sono quelle con le uova di lompo, da servire insieme a un’ottima salsa tonnata oppure una mousse al salmone. In realtà, quando si preparano le tartine per gli antipasti di Natale si può spaziare con la fantasia e forse è anche questo che rende tale antipasto uno dei miei preferiti in assoluto. Per chi ad esempio, è vegetariano si può optare per una soluzione fatta con verdure. Il risultato sarà comunque buono. Poi per gli amanti del pesce si può spaziare tra salmone e gamberetti, mentre invece chi ama la carne potrà optare per i salumi. Qualunque sia la decisione, di fatto le tartine rappresentano il top tra tutti gli antipasti di Natale!

3 – L’insalata russa

La tradizione di preparare l’insalata russa come antipasto di Natale parte molto da lontano attraversando tutti i Paesi dell’Est Europa. In realtà, però devo dire che in Italia è una tradizione molto diffusa. Dal nord fino all’estremo sud Italia, l’ho trovata molto spesso a tavola a Natale come antipasto. Abbinata col prosciutto, con le tartine oppure con vari tipi di verdure, l’insalata russa è diventata un po’ un must degli antipasti di Natale. Io spesso la preparo anche insieme a delle uova oppure arricchita con qualche crostino già dorato nel burro. Di certo, anche se risulta abbastanza pesante è un piatto però particolare e sfizioso, talvolta anche lungo nella sua preparazione, ma che rende il pranzo natalizio ancora più appetitoso, gustoso e completo.

 

Lascia un commento