Al momento stai visualizzando Profumo di bretzel in casa – Ricetta originale

Profumo di bretzel in casa – Ricetta originale

Natale is coming. E’ vero! Quest’anno lo vivremo in maniera diversa, ma le golosità, quelle no, quelle non possono proprio togliercele; e allora se proprio non possiamo andare per mercatini, proviamo a ricrearla in casa la magica atmosfera delle casette di legno. Come? Preparando (e magari coinvolgendo anche i piccoli di casa) il buonissimo bretzel.

Protagonista di tutti i mercatini natalizi

Il bretzel è un tipo di pane dalla caratteristica forma e dal gusto unico. Protagonista di tutti i mercatini natalizi e degli stand dell’Octoberfest, è diffuso in Germania, in Austria, in Svizzera ed anche in Trentino  Alto Adige.

Con la ricetta che troverete di seguito proviamo a farne una versione casalinga. Gustandolo sembrerà di essere a Monaco di Baviera tra i canti dell’Octoberfest o tra le casette di legno dei mercatini con una tazza di vin brulé tra le mani per riscaldarsi.

Bretzel (Breze, Brezel, Pretzel), ricetta originale

Dose per 12 bretzel

INGREDIENTI:

500 gr farina
200 gr acqua
50 gr latte
40 gr burro
5 gr zucchero (1 cucchiaino circa)
1 cucchiaino di miele
10 gr lievito di birra
10 gr sale

sale grosso

1,5 l’acqua
20 g bicarbonato

 

Difficoltà: Media

 

PROCEDIMENTO:

In una ciotola versate il latte leggermente tiepido e scioglietevi all’interno il cucchiaino di miele e il lievito.

In una ciotola ben capiente, versate la farina, l’acqua, lo zucchero ed il composto di latte, miele e lievito. Iniziate ad impastare tutti gli ingredienti; poi aggiungete il burro ammorbidito ed il sale. Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formate un panetto con l’impasto ottenuto, disponetelo in una ciotola leggermente unta di olio e lasciatelo lievitare per almeno 2 ore (il panetto dovrà raddoppiare il suo volume).

Trascorso il tempo di lievitazione, tagliate l’impasto in piccoli pezzetti di circa 70 g l’uno. Con ciascun pezzetto formare dei cordoni lunghi 50/60 cm circa. Disponete il cordone a ferro di cavallo. Arrotolate i due lembi su se stessi circa a metà. Ripiegate le estremità dei due lembi sulla parte superiore e fate aderire le estremità sulla pasta inumidendola leggermente di acqua.

Disponete i bretzel su una teglia e lasciarli lievitare per circa mezz’ora. Trascorsi 30 minuti, riporre i bretzel in frigo e lasciarli lì per circa mezz’ora.

In una pentola portate a bollore l’acqua con all’interno il bicarbonato. Mettete i bretzel nell’acqua e lascieteli in immersione per circa 20 secondi; questa operazione servirà per conferire al vostro bretzel la caratteristica crosticina dorata.

Disponete poi i bretzel su una teglia rivestita con carta da forno; cospargete la superficie con qualche granello di sale grosso ed infornare (forno statico a 180°/185° per circa 20-22 minuti).

Sentirete che profumo!

Lascia un commento